Soggiorni a un termine più lungo

Scegliete la sistemazione a lungo termine in base al Distretto

Guardiamo i Distretti di Praga

Dove si decide di vivere, avrà sicuramente un impatto sulla vostra esperienza complessiva di Praga – alcuni distretti, anche se sono separati da pochi chilometri, possono sembrarvi come angoli opposti del globo. Prima di firmare un contratto di locazione a lungo termine, vi consigliamo vivamente di prendere visione del paesaggio urbano.


Praga 1: È davvero il cuore di Praga, comprende i distretti di Malá Strana (Quartiere Piccolo), Staré Město (Città Vecchia), e Nové Město (Città Nuova). Sebbene sia in posizione centrale, è vivace con un’abbondanza di ristoranti, pub, teatri, musei, gallerie e negozi, è sempre presente una folla di turisti (per non parlare degli alti affitti); queste caratteristiche possono rendere questa zona in pratica inabitabile, in particolare per le persone con una famiglia.


Praga 2: Il quartiere verdeggiante di Vinohrady è uno dei luoghi favoriti dai residenti per tre ragioni: per la sua vicinanza al centro, per il facile accesso ai mezzi pubblici, e per la sua offerta culinaria – qui troverete numerose vie stracolme di ristoranti alla moda che servono di tutto, dal sushi alle tapas. L’abbondanza di parchi e di spazi verdi rende Vinohrady una scelta attraente per le persone con figli piccoli. Purtroppo, come tutte le cose buone che sono scoperte dalle masse, questa zona sta diventando sempre più costosa.


Praga 3: Confinando progressivamente con la zona raffinata di Vinohrady, Žižkov è, dove si trova la classe operaia. Pullula di ristoranti e pub (la percentuale per chilometro quadrato è maggiore rispetto a qualsiasi altro quartiere) ed è circondata dalla sua quota equa di parchi e di zone verdi, la reputazione di cugino “ruvido” di Vinohrady è immeritata per questo quartiere collinare. Zižkov è altrettanto di tendenza, anche se un po’ meno grintoso, con appartamenti più economici per la mentalità urbana e con un’abbondanza di possibilità fuori orario per i nottambuli.


Praga 4: Situato sulle rive del fiume Moldova e dominato dai quartieri Braník e Podolí, questo è il quartiere più residenziale di Praga e, secondo alcuni, il distretto più sicuro. I pub all’aperto, i parchi, e i ristoranti Cechi abbondano. Il tempo caldo porta i golfisti ai loro corsi e i rollerblader verso le strade alberate. La mancanza di una stazione centrale della metropolitana può essere scomoda, ma i tram e gli autobus sono abbondanti. Le aree di Pankrác e Budějovická hanno i migliori trasporti pubblici, ma non sono abbastanza attraenti come Branik o Podol, a causa delle case dallo stile comunista, o a paneláky. Due delle più grandi scuole internazionali della città si trovano a Praga 4, dando alla popolazione espatriata un notevole impulso.


Prague 5: Smíchov, a sud di Malá Strana, si trova sul lato costoso, e può sembrare affollato con tutti i centri commerciali, i cinema e gli edifici di uffici presenti nelle vicinanze. Il trasporto pubblico è buono, e bei quartieri con case storiche e piccole paneláky si possono trovare a Košíře, Motol, Hlubočepy, e Radlice. Anche se accoglienti, queste residenze sono lontane dal centro, i negozi e i divertimenti sono scarsi.


Prague 6: Dejvice è simile a Vinohrady per gli espatriati in popolarità (Nebušlce è particolarmente favorita dagli espatriati) e per il paesaggio. Gli affitti sono generalmente economici, i pub e i ristoranti sono notevolmente più “Cechi’ nell’atmosfera. Praga 6 è un posto ideale per le famiglie, con molte scuole e parchi nelle vicinanze. Ořechovka e Hanspaulka sono due delle più belle zone residenziali della città, caratterizzate da case lussuose e ville. Le fermate dei mezzi pubblici possono essere poche e lontane tra di loro, ma, per le famiglie che se lo possono permettere – Praga 6 è il luogo di residenza di molti diplomatici e ambasciatori – queste zone sono dei luoghi ideali per mettere su casa.


Praga 7: Letná si trova abbastanza vicino al centro città. Alcuni dei dintorni si trovano a pochi passi dalla vivace Letná e dai parchi Stromovka, dove le persone che portano a spasso il cane, i pattinatori e le birrerie sono abbondanti. Non tutte le residenze di Letná sono belle da vedere, ma può ancora essere considerato un posto comodo in cui vivere. Vi è un’ampia selezione di ristoranti (potete trovare di tutto, dai Tex-Mex, a quelli Spagnoli o Francesi), è vicino allo stadio di calcio Sparta, inoltre ci sono buone possibilità per lo shopping, che continuano ad attirare persone da tutto il mondo.


Praga 8 & 9: Karlin a Praga 8 è stato il quartiere più colpito dalle alluvioni nel 2002, ma ha vissuto una rinascita brillante grazie al massiccio sviluppo del centro River City, un edificio per uffici e con al suo interno un complesso residenziale di lusso. Spazi ricchi di stile, caffetterie, e palestre all’avanguardia continuano a spuntare, come risultato dello sviluppo che continuerà a disegnare uno stile di vita giovanile e rampante, mentre una forte presenza di abitanti ultraconservatori mantiene il mix interessante. Prosek, Ládví, e Letňany a Praga 9 sono a una buona distanza dal centro, anche se la linea “C” della Metropolitana ora si estende fino a Letňany.


Praga 10: Vršovice è simile a Vinohrady, ma si trova più lontano dal centro e offre degli affitti più bassi. Poiché il quartiere diventa sempre più popolare, i prezzi hanno cominciato a salire. I punti di ristoro, d’intrattenimento e l’accesso ai collegamenti dei trasporti pubblici non sono abbondanti, ma esistono. Hostivař è una tranquilla area residenziale dominata dallo Hostivař Dam (ottimo per nuotare e prendere il sole in estate), e circondata da un bosco ben curato ideale per le escursioni a piedi e in bicicletta.

About the author

admin

Leave a Comment